xvideo xxnx porncuze.com porn800.me porn600.me tube300.me tube100.me
xvideo xxnx porncuze.com porn800.me porn600.me tube300.me tube100.me
Rivoluzionaria sentenza del Tribunale di Torino “ Il cliente ha sempre torto “ Esultano i venditori di ogni ordine e grado


Logo Comitato

Forum italiano dei movimenti per l'acqua

Comitato provinciale Acqua Pubblica Torino

Via Mantova 34 - 10153 Torino

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.acquabenecomunetorino.org

Tel. 388 8597492

 

La dottoressa Rosanna ZAPPASODI del Tribunale di Torino, terza Sezione, ha stabilito con sentenza n. 1408/2019 pubbl. il 22/03/2019 RG n. 1391/2018,  un precedente storico, per ora limitato agli utenti del servizio idrico fornito da SMAT, ma che con un po’ di buona volontà giudiziaria potrà essere esteso ad ogni sorta di commercio di beni e servizi.

 Il fatto

Nel 2014  SMAT  aveva cominciato ad addebitare in bolletta  46 milioni di euro per consumi NON effettuati prima del 2012. Davanti alla Giudice di Pace si è giustificata dicendo che quei soldi  erano stati spesi negli anni precedenti ma non erano stati conteggiati e che doveva recuperarli per equilibrio di bilancio. 

Nemmeno l’imprenditore più spregiudicato aveva osato finora chiedere a un cliente di pagargli con anni di ritardo un costo che non gli aveva conteggiato al momento della vendita del prodotto. Infatti la Giudice di Pace di Torino aveva detto NO, non si può, e condannato SMAT a restituire i soldi.

Il ricorso di Smat al Tribunale  è stato invece accolto dalla giudice Rosanna ZAPPASODI della Terza Sezione, secondo la quale SMAT non deve avere passivi di bilancio e Pantalone deve pagare. 

Come negare d’ora in poi analoghe possibilità a qualsiasi azienda con bilanci traballanti?

 Non è questa la SMAT che vogliamo

con dirigenti che non sanno nemmeno programmare entrate e spese e, forti del monopolio naturale, fanno il bello e brutto tempo con le nostre bollette dell’acqua con la complicità di ARERA, l’Autorità nazionale che determina le tariffe, istituita e pagata dalle aziende idriche private e pubbliche del nostro Paese … che scaricano in bolletta anche questi costi, secondo noi non dovuti, pur di distribuire più utili ai soci.

 Ecco perché è necessario e urgente togliere l'acqua dal mercato trasformando SMAT in Azienda di diritto pubblico, a gestione partecipativa, senza scopo di lucro.

 

Torino, 25 marzo 2019